Lanciare una campagna Google Ads è il modo più veloce per portare traffico al sito web, aumentare le conversioni e dare visibilità immediata al tuo brand

Pianifichiamo e gestiamo campagne di Advertising personalizzate con Google Ads

Ottimizzate per i tuoi obiettivi e il tuo budget, profilate sul tuo target. Diamo visibilità ai tuoi prodotti/servizi proprio lì, dove i tuoi potenziali clienti li cercano.
Google Ads ti permette di creare campagne pubblicitarie online per raggiungere il tuo target nel momento esatto in cui manifesta interesse per i tuoi prodotti/servizi. Per ottenere i migliori risultati, affidati alla nostra agenzia

Team specializzato e proattivo

per gestire al meglio le tue campagne, di ogni tipologia e dimensione. Qualunque sia il tuo business.

Monitoraggio costante delle Performance

attraverso l’analisi periodica dei KPI dei singoli obiettivi. Cosa funziona e cosa va migliorato?

Ottimizzazione della strategia di Ads

implementiamo soluzioni migliorative per massimizzare il ROI delle tue campagne di advertising.

Il nostro metodo per una campagna Google Ads efficace

Definizione degli obiettivi, pianificazione della strategia, creazione e gestione della campagna, monitoraggio delle performance e dei risultati

1.

Partiamo da qui: definiamo gli obiettivi e il target da raggiungere, il budget da investire

Prima di impostare una campagna Google Ads occorre stabilire quali sono gli obiettivi da raggiungere e profilare il target di riferimento, al fine di determinare il budget da investire.

Vuoi aumentare la notorietà del tuo brand, generare nuovi lead o aumentare il fatturato tramite la vendita diretta dei tuoi prodotti/servizi?

Vuoi che i tuoi annunci abbiano una diffusione di nicchia, locale o nazionale e siano indirizzati a un pubblico con delle esigenze specifiche?

In funzione dell’obiettivo e del target scelti, struttureremo una campagna più o meno complessa e che richiederà un determinato budget di supporto.

Impostiamo la strategia, analizziamo parole chiave e volumi di ricerca

In questa fase definiamo la strategia da mettere in atto in relazione alle diverse tipologie di campagne da attivare e poi predisponiamo un’attenta analisi delle keywords che tenga conto dei volumi e della frequenza di ricerca nel tempo, nonché del prezzo in relazione a quelli che sono il budget da investire e gli obiettivi da raggiungere.

L’obiettivo è inserire nel piano pubblicitario delle keyword pertinenti ai prodotti/servizi che offri e che non richiedono investimenti troppo elevati: il costo di una parola chiave nelle campagne pay per click può infatti partire da pochi centesimi e toccare svariati euro a seconda del livello di concorrenza.

2.
3.

Revisioniamo le pagine di atterraggio delle tue campagne e, se necessario, le ottimizziamo

La revisione della pagina di atterraggio è parte integrante del processo di configurazione di una campagna Google Ads.

Una pagina di destinazione ben ottimizzata infatti non solo può generare lead, conversioni e ridurre la frequenza di rimbalzo ma anche aumentare l’autorevolezza dell’annuncio, il suo punteggio di qualità e migliorarne il posizionamento.

Andiamo dunque a verificare la rilevanza e la coerenza dei contenuti con l’annuncio e l’esperienza utente.

Entriamo nel vivo! Set up, gestione della campagna Google Ads e ottimizzazione.

Definiti gli obiettivi, il target di riferimento, la tipologia di sponsorizzazione da attivare, il pacchetto di keywords da  inserire nel piano pubblicitario, la pagina di destinazione è il momento di creare la campagna.

Definiamo gli annunci, profiliamo il pubblico di destinazione, impostiamo durata e budget della sponsorizzazione, attiviamo le fasi di test e andiamo online!

Poi ci dedichiamo alla gestione e ottimizzazione. Ci sono annunci da modificare o mettere in pausa per delle scelte strategiche in corso? Budget da rimodulare? Campagne da spingere con determinate parole chiave o da rimodulare per veicolano keywords poco performanti o non in target?

4.
5.

Monitoriamo le performance delle campagne e tracciamo i risultati

Una parte importante del nostro lavoro è dedicata all’analisi dei dati e dei risultati, per capire tempestivamente dove intervenire per migliorare le performance dei singoli annunci.

Traffico, quota delle impressioni, posizione media, costi e tassi di conversione: con un report periodico ti daremo risposte precise su quello che è il ritorno del tuo investimento e le attività da mettere in atto per migliorare la strategia.

Perché affidare a noi le tue campagne Google Ads?

Perché Google lo abbiamo visto nascere ed evolversi, da semplice motore di ricerca a piattaforma avanzata di advertising. Abbiamo 20 anni di esperienza certificata sul campo!

Google Partner

Analytics qualified individual

Facebook Blueprint Certified

Bing Ads Accredited Professional

Shopify Partners

E poi ci sono i risultati dei nostri clienti a parlare per noi...

+17%

Iscritti rispetto al numero prefissato

+87%

Richieste preventivo da sito

Alcuni dicono che...

FAQ - Cosa devi sapere sulle campagne Microsoft Ads

Google Ads permette di scegliere diverse tipologie di campagne in base agli obiettivi, al tempo e al budget che si può investire:

  • campagne in rete ricerca, con annunci testuali nella SERP di Google per aumentare vendite, lead e conversioni;
  • campagne in rete display, con annunci illustrati su siti web e app di proprietà di Google per aumentare le vendite e la notorietà del brand;
  • campagne video, con sponsorizzate su Youtube e altri siti web per aumentare la visibilità del marchio;
  • campagne locali, che sfruttano le diverse tipologie per promuovere la sede fisica di un brand su più canali;
  • campagne Performance Max, con annunci simultanei su più spazi pubblicitari (del network Google) per la stessa campagna.

Il remarketing è una strategia che ti permette di raggiungere – una seconda volta e con degli annunci testuali e/o visuali – gli utenti che hanno visitato il tuo sito internet senza effettuare una conversione nella loro prima visita. È un ottimo strumento per aumentare le conversioni ma solo se implementato in modo corretto. Se gestito in modo aggressivo può avere un effetto contrario….

Non c’è una durata né un costo fisso. Tutto dipende da quanto si può e si vuole investire e dagli obiettivi che si vogliono raggiungere. La spesa di una campagna Google Ads è legata al costo per click (o meglio al numero di click ricevuti) della sponsorizzazione, alla consulenza e alla gestione della campagna.

Sì, gli annunci di Google Ads sono flessibili: si possono avviare, eliminare, mettere in pausa o modificare in qualsiasi momento in base a quelle che sono le scelte strategiche da portare avanti.

Non c’è correlazione tra il posizionamento organico di una strategia SEO e quello ottenuto con una campagna di advetising. Di certo all’inizio di un nuovo progetto è consigliabile attivare una campagna Google Ads per guadagnare la visibilità e la quantità di traffico che la SEO non può garantire, per motivi fisiologici, nel breve periodo nei risultati organici.

Vuoi aumentare la visibilità online della tua azienda?

Entra in contatto con il nostro team, raccontaci il tuo progetto e i tuoi obiettivi: progettiamo insieme la strategia più efficace per scalare la SERP e puntare in alto.