Ottimizzazione SEO per pagine prodotto di un e-commerce

Tempo di lettura - 3 minuti

Vuoi ottimizzare la SEO delle schede prodotto del tuo e-commerce?

Questa è la guida che fa per te. Pratica e chiara, ti spiegherà le più importanti tecniche SEO per favorire il posizionamento organico delle tue schede prodotto.

Cos’è la SEO per le pagine prodotto?

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization ed è una strategia essenziale per aumentare la visibilità dell’e-commerce nelle SERP (Search Engine Results Pages, Pagine dei Risultati dei Motori di Ricerca) e per portare più traffico e vendite al tuo negozio online.

Ottimizzare tutti i contenuti della scheda prodotto in chiave SEO ti permetterà non solo di far crescere le vendite ma anche di migliorare il riconoscimento del marchio. Infatti, la SEO e la visibilità che ne derivano favoriscono la familiarità delle persone con il tuo marchio e con i prodotti o servizi che vendi.

Perché l’ottimizzazione SEO delle pagine prodotto è così importante?

Le schede prodotto sono il cuore dell’e-commerce. Ottimizzarle in ottica SEO è essenziale sia per farsi trovare al posto giusto al momento giusto dalle persone giuste sia per favorire la visibilità del brand, il traffico qualificato verso il sito web e il tasso di conversione.

Se ottimizzi efficacemente le pagine prodotto, così favorendone il ranking nelle SERP, fornisci ai tuoi potenziali clienti la migliore possibilità per trovare i tuoi prodotti facilmente e tempestivamente. Tutto questo mentre effettuano le loro ricerche online.

SEO per pagine prodotto di un e-commerce: come ottimizzare ogni singola pagina

Ottimizzazione schede prodotto

In questa guida abbiamo raccolto tutte le tecniche più importanti che devi applicare per ottimizzare in ottica SEO le schede prodotto del tuo e-commerce e fare sì che si posizionino efficacemente nelle SERP dei motori di ricerca.

1. Utilizza parole chiave pertinenti

Per ogni singola scheda prodotto devi condurre un’analisi delle parole chiave, che devono essere:

  • pertinenti a quello specifico prodotto o servizio
  • rilevanti per il prodotto o servizio che offri
  • utilizzate in fase di ricerca da parte dei potenziali clienti.

Le parole chiave che intercetti devono essere distribuite in tutta la pagina prodotto, così da aiutare i motori di ricerca a comprendere il contenuto della pagina. Ma devi farlo senza eccedere, perché finiresti per incappare in una penalizzazione da parte di Google.

Strumenti utili per la ricerca delle parole chiave sono Google Adwords Keyword Planner, Ubersuggest e Semrush.

2. Prediligi keywords descrittive

Quando analizzi e scegli le parole chiave con cui ottimizzare le pagine prodotto, prediligi delle keywords descrittive. Ad esempio, scarpe in pelle con tacco invece di scarpe.

Inoltre, per ogni pagina prodotto, definisci le frasi chiave primarie e secondarie con cui vuoi ottimizzare la singola pagina.

3. Ottimizza i tag title e le meta-description

I tag title e le meta-description sono due degli elementi più importanti per l’ottimizzazione SEO del tuo e-commerce, perché aiutano i motori di ricerca a capire l’argomento della tua pagina e quanto questo è rilevante per le query degli utenti.

Il tag title è il nome della pagina web, viene mostrato nella scheda del browser ed è la prima parte ad essere visualizzata nei risultati di ricerca di Google. Il tag title deve essere:

  • breve
  • descrittivo
  • convincente
  • ottimizzato per la parola chiave primaria della pagina prodotto, che deve essere rilevante e pertinente al contenuto della tua scheda prodotto.

La meta-description compare immediatamente sotto al tag title nei risultati di ricerca e ha il compito di completare il titolo con informazioni più ricche e dettagliate. L’obiettivo principale della meta-description consiste nel convincere l’utente a cliccare sul link.  E quante più persone fanno clic sulla tua pagina, tanto più è probabile che Google dia la preferenza a questo risultato rispetto ad altri. In questo articolo ti suggeriamo come scrivere meta description ottimizzate per e-commerce.

La meta-description:

  • non deve superare i 150 caratteri altrimenti viene tagliata
  • deve essere ottimizzata per la chiave principale
  • meglio se ottimizzata anche per le chiavi secondarie
  • deve esser persuasiva e convincente
  • scritta con un tono di voce distintivo, pertinente al brand.

4. Ottimizzare i nomi dei file e le dimensioni dei contenuti multimediali

Anche le immagini, i video e tutti contenuti multimediali della scheda prodotto svolgono un ruolo importante in ottica SEO per diverse ragioni:

  • spesso appaiono accanto ai risultati di ricerca
  • Google permette la ricerca per immagini
  • le dimensioni incidono sulla velocità di caricamento delle pagine e sull’esperienza di navigazione che offriamo agli utenti. E questi sono fattori di posizionamento essenziali per Google.

Il nome del file, il tag e la descrizione delle immagini, dei video e dei contenuti multimediali presenti nella scheda prodotto devono:

  • contenere le parole chiave rilevanti per posizionarla sulla scheda prodotto
  • non essere troppo grandi né troppo pesanti perché comprometterebbero i tempi di caricamento della pagina prodotto. E se una pagina prodotto impiega troppo tempo per poter essere visualizzata finisce per scoraggiare l’utente, che andrà via
  • devono essere di qualità: non sgranati, ben definiti e con una chiara messa a fuoco.

5. Aggiungi una sezione FAQ in ogni scheda prodotto

FAQ scheda prodotto

L’aggiunta di una sezione FAQ – Frequently Asked Question – per ogni pagina prodotto del tuo e-commerce è un ottimo modo per:

  • ottimizzare la visibilità della pagina sui motori di ricerca
  • fornire contenuti di valore ai clienti, che potranno trovare facilmente le risposte a tutte le loro domande.

Quando scrivi le FAQ utilizza un linguaggio semplice, chiaro e naturale, usa parole chiave pertinenti e inserisci link di rimando alle altre pagine del tuo e-commerce, così da favorire la permanenza degli utenti.

6. Utilizza i sistemi di collegamento interno

I sistemi di collegamento interno tra le diverse pagine del tuo e-commerce ti aiutano a migliorare le prestazioni SEO perché creano connessioni tra i diversi contenuti dello shop online.

Grazie ai link interni ottieni diversi vantaggi:

  • aiuti Google a capire quali pagine sono importanti
  • fornisci ai visitatori una migliore esperienza utente.

Linka i post del blog, le pagine di categoria o di raccolta e le singole pagine prodotto: in questo modo renderai la navigazione più facile e aumenterai la visibilità del tuo e-commerce nei risultati di ricerca.

Conclusioni + ultimo consiglio

Migliorare l'e-commerce

Queste tecniche SEO ti aiuteranno a posizionare le schede prodotto del tuo e-commerce in modo efficace, così da portare traffico qualificato al tuo negozio online e da favorire le vendite.

Ma abbiamo ancora in serbo un ultimo consiglio per te. Non fare il furbo, Google è più furbo di te.

Sei alla ricerca di professionisti che ti aiutino a posizionare il tuo e-commerce?

Qui trovi i nostri servizi

Articoli Recenti

I’m Evolution ti aspetta al BTM di Bari 2024

Lead Generation B2B: cos’è, come si fa, quanto costa

Up Selling e Cross Selling: significato, esempi e differenza

Analisi dei dati e-commerce: a cosa serve, come e cosa misurare

Come pubblicizzare un sito e-commerce? Consigli e Best Practices

5 strumenti di Intelligenza Artificiale per e-commerce sempre al passo

Hai trovato questo contenuto utile?
TAGS:
Condividi
Tags:

Scopri cosa abbiamo fatto per i nostri clienti:

L'autore

Vuoi restare informato sui prossimi articoli?

Iscriviti alla Newsletter I'm Evolution

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

ti è piaciuto questo articolo?

Leggine un altro sullo stesso argomento

oppure scegline uno dello stesso autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa dicono i clienti che hanno usufruito dei nostri servizi

Hai bisogno di professionisti capaci di far crescere il tuo business online?

Entra in relazione con noi.

Oppure scarica e salva la scheda contatto di I'm Evolution