Richiesta di riconsiderazione sito su Google: le novità

Tempo di lettura - 3 minuti

Google ha annunciato qui l’inserimento nel WebMaster Tools della voce Azioni Manuali dove vi saranno riportate le eventuali penalizzazioni manuali di Google, e questa è una buona notizia finalmente il motore di ricerca comincia a dare maggiori info, su quale tipo di problema abbiamo sul sito, anche se ovviamente non ci dice molto, basterebbe qualche link di esempio, però dai accontentiamoci.

Azioni Manuali 1

Cosa vuol dire questo? O almeno cosa dovrebbe voler dire??

Che se il sito è colpito da una penalizzazione manuale, lo si saprà in tempo reale guardando nel WMT o leggendo le notifiche, e in questo modo intervenendo sul problema si potrà fare una richiesta di riconsiderazione.

E se invece il sito è stato penalizzato e non abbiamo ricevuto nessuna notifica?? Fino all’altro ieri in casi dubbi di penalizzazione richiedevo comunque la riconsiderazione e poi dalla risposta potevo capire se era Manuale o Algoritmica e intervenire di conseguenza, in genere la risposta in caso di azione manuale era:

mentre se la penalizzazione era algoritmica (Penguin, Panda ect) la risposta era:

Ora invece se non vi è l’azione manuale, andando nel webmaster tools si trova:

e non vi è nessuna possibilità di fare richiesta di reinclusione, quindi va cercato di capire il tipo di algoritmo che ci ha fatto visita e intervenire di conseguenza, senza poter comunicare in nessun modo con il motore di ricerca, sperando che una volta risolti (soprattutto trovati) i problemi Google ci perdoni 🙂

Perchè questa soluzione? Credo che con Panda prima e Penguin dopo il team webspam di Google sia stato sommerso di richieste di reinclusione e quindi ha dovuto trovare una soluzione, che mi sembra giusta, credo che maggiore comunicazione con i proprietari dei siti non possa far altro che migliorare il nostro lavoro.

E tu che ne pensi?

Hai trovato questo contenuto utile?
TAGS:
Condividi
Tags:

Scopri cosa abbiamo fatto per i nostri clienti:

L'autore

ti è piaciuto questo articolo?

Leggine un altro sullo stesso argomento

oppure scegline uno dello stesso autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cosa dicono i clienti che hanno usufruito dei nostri servizi

Hai bisogno di professionisti capaci di far crescere il tuo business online?

Entra in relazione con noi.

Oppure scarica e salva la scheda contatto di I'm Evolution