Strumenti per la ricerca di Parole Chiavi

Tempo di lettura - 3 minuti

Una delle azioni più importanti che bisogna compiere prima dell’ avvio di un progetto web, è quello della ricerca di parole chiavi che riguarderanno il sito. Questo passaggio è molto importante perchè ci permette di sapere cosa cercano gli utenti in rete e in che modo scrivono una determinata frase (keyphrase) sui motori di ricerca. In base a queste informazioni riusciremo ad ottimizzare il sito, migliorando così la nostra campagna di promozione e di conseguenza riusciremo a portare un numero maggiore di utenti sul nostro sito.

Esistono diversi strumenti per la ricerca di parole chiave (keyword suggestion tools), alcuni gratuiti ed altri a pagamento, di seguito, ne riporto alcuni gratuiti:

http://tools.seobook.com/general/keyword/

è un servizio utile per la ricerca di parole chiavi attinenti al nostro argomento, restituisce inoltre una serie di risorse che trattano l’ argomento della chiave da noi cercata. (per la ricerca di parole chiave il servizio si basa su Overture).

https://adwords.google.com/select/KeywordToolExternal

dedicato agli utenti AdWords di Google, restituisce una lista di parole chiave attinenti a quella immessa, fornendo anche il volume di ricerca della chiave cercata.

http://www.google.com/trends

è uno strumento che non serve a trovare parole chiavi simili, ma ci permette di conoscere in maniera molto approssimativa, quanto ed in che periodo dell’ anno una determinata Key Phaser viene cercata su Google.

https://www.seozoom.it/

uno degli strumenti più utilizzati per le ricerche keyword e per i progetti seo. La versione gratuita è molto limitata mentre quella a pagamento ti permette di eseguire ricerche approfondite.

https://answerthepublic.com/

Un’ altro servizio, che restituisce i risultati in base ai dati di ricerca degli utenti. Disponibile in versione free e premium.

Esistono inoltre servizi a pagamento che forniscono risultati migliori e più approfonditi come: Wordze.com. Il tool attinge le informazioni da numerosi portali e ISP sparsi nel mondo, (sul sito riporta: Google, Yahoo, MSN Search, e AOL) ed ha un costo giornaliero di $7.95, mentre quello mensile è di $35. Tra le funzioni che il programma offre abbiamo Wordrank che indica il livello competitivo della parola chiave e Historical Keyword Data, che consente di usufruire di una panoramica storica della parola chiave cercata.

Un altro strumento potente a pagamento è SemRush, questo tool permette oltre alla ricerca delle parole chiave di analizzare i competitor, i backlink e ha tante altre funzioni utili. Questo strumento è adatto a chi lavora quotidianamente con la SEO.

Le mie considerazioni nell’ uso di questi programmi sono quelle di non considerare i risultati come fonte certa, perchè non lo sono, ma di usarli come spunti per capire la logica di ricerca degli utenti sui motori di ricerca.

Hai trovato questo contenuto utile?
TAGS:
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tags:

L'autore

ti è piaciuto questo articolo?

Leggine un altro sullo stesso argomento

oppure scegline uno dello stesso autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di professionisti capaci di far crescere il tuo business online?

Entra in relazione con noi.

Oppure scarica e salva la scheda contatto di I'm Evolution