Web Analytics: prendi decisioni consapevoli

Tempo di lettura - 3 minuti

I dati sono la cosa più bella del mondo per chi, come noi, si occupa di Digital Marketing. Seduti attorno a un tavolo, occhi attenti e orecchi tesi, è proprio dai numeri che partiamo per offrire una consulenza precisa ed efficace a nostri clienti. Sono i dati a condurci all’interno di un progetto, dei suoi punti di debolezza e di quelli di forza, delle opportunità e delle minacce del mercato di riferimento. Ecco perché in questo articolo cogliamo farti entrare nel cuore della Web Analytics, per esplorarne l’essenza, gli strumenti e i vantaggi. Cominciamo.

Cos’è la Web Analytics

La Web Analytics è parte importante del Digital Marketing. Consiste nella raccolta, nella misurazione e nell’analisi di dati con l’obiettivo di comprendere il funzionamento e l’efficacia di un sito web e, più in generale, di un progetto digitale.

Partire dai dati è fondamentale per valutare quello che funziona bene e quello che può essere migliorato e per individuare la strategia giusta per massimizzare le conversioni e il ROI, il Ritorno sull’Investimento.

Perché investire nella Web Analytics?

La Web Analytics è uno strumento indispensabile per ogni progetto digitale. E lo è perché ti permette di:

  • misurare e ottimizzare le performance delle campagne promozionali sui Social Network e su Google.
  • Studiare e migliorare il percorso di conversione ed eliminare tutte le eventuali difficoltà che l’utente può incontrare durante il processo che lo porta a compiere l’azione (l’acquisto, la richiesta di informazioni, le iscrizioni alla newsletter, le prenotazioni, ecc.).
  • Analizzare e ottimizzare la User Experience del sito web per fare in modo che sia piacevole, coinvolgente e convincente.
  • Esaminare e migliorare la navigabilità e l’usabilità del sito web o dell’e-commerce.
  • Analizzare i comportamenti d’acquisto delle persone.
  • Analizzare nel dettaglio come le persone agiscono e si muovono sul tuo sito web.

 

I vantaggi della Web Analytics

La Web Analytics, numeri alla mano, permette di prendere decisioni d business e di marketing (più) consapevoli e fondate su dati certi.

Questo consente ai brand di:

  • ottimizzare le strategie di Digital Marketing e gli investimenti pianificati
  • migliorare costantemente il ROI, il Ritorno sull’Investimento
  • aumentare le conversioni del sito web o dell’e-commerce
  • ridurre i costi e massimizzare i profitti
  • monitorare e migliorare le performance del tuo sito web, costantemente e in tempo reale.

 

Le 4 fasi della Web Analytics

Un’ottima e professionale attività di analisi web richiede tempo e competenze specifiche. Si svolge lungo un processo che si compone di 4 fasi. Queste.

Fase 1 – La raccolta dei dati

La prima è la raccolta dei dati da analizzare, che devono essere certi e rilevanti per il progetto digitale, come il numero di conversioni; i visitatori del sito web e di una o più pagine specifiche; le pagine visitate; la frequenza di rimbalzo. E, ancora, occorre reperire dati sul punto del percorso di navigazione da cui le persone abbandonano il sito web, i canali di provenienza del traffico e quelli che generano il maggior numero di conversioni. Per citare solo alcuni esempi concreti.

Fase 2 – L’elaborazione dei dati in informazioni

In questa fase i dati raccolti sono elaborati in informazioni che possono essere utilizzate concretamente per la fase strategica. Questo momento è direttamente collegato a quello successivi, quando i dati devono essere tradotti in metriche. Si tratta di un passaggio delicato perché è qui che i numeri acquisiscono significato grazie all’interpretazione.

Fase 3 – La scelta dei corretti KPIs

I KPIs sono i Key Performance Indicators, ovvero gli indicatori chiave di performance. Si tratta di metriche concrete e quantificabili che l’azienda usa per misurare e valutare le sue performance nell’arco del tempo. La scelta dei KPIs è un momento decisivo, perché dipende direttamente degli obiettivi di business del brand e, perciò, devono essere definiti in modo specifico e unico per ogni azienda.

I dati rielaborati e i relativi KPIs sono presentati in forma di report che raccontano l’andamento del progetto di web marketing, le falle del processo e i punti di forza.

Fase 4 – La strategia

A partire dai dai raccolti e dai report ora a disposizione, i professioni del Digital Marketing sono in grado di pianificare strategie di marketing:

  • adeguate all’obiettivo di business che l’azienda vuole raggiungere
  • in grado di migliorare il ROI
  • capaci di minimizzare i costi e massimizzare i risultati
  • pensate su misura del brand e del cliente di riferimento.

 

Web Analytics: il processo è continuo

La Web Analytics è un’attività che ti consigliamo di svolgere regolarmente e a cadenza fissa. Solo in questo modo, infatti, potrai comprendere in tempo utile se e come sta funzionando il tuo progetto web e la strategia di Digital Marketing e potrai intervenire tempestivamente per potenziare i fattori di successo e per migliorare quel che funziona poco o meno.

Poter disporre di dati e report sempre aggiornati sul funzionamento del sito web o dell’e-commerce, sull’andamento delle campagne pubblicitarie, sulle abitudini di acquisto e sul comportamento di navigazione e di conversione delle persone è fondamentale per rendere ottimale il ritorno sul tuo investimento.

H2 à Gli strumenti della Web Analytics

La Web Analytics è efficace e affidabile perché analizza e incrocia diversi tipi di dati, raccolti e analizzati tramite strumenti professionali differenti.

Il primo e indispensabile strumento di analisi Web è Google Analytics. È uno strumento gratuito messo a disposizione da Google, che deve essere impostato correttamente ed è in grado di raccogliere e di fornire una grande quantità di dati davvero preziosi su:

  • la quantità e la qualità del traffico del sito web
  • i percorsi di navigazione delle persone
  • i comportamenti di acquisto
  • i flussi di conversione
  • le caratteristiche demografiche degli utenti del sito web
  • la percentuale di persone che abbandonano il sito senza compiere un’azione
  • le pagine di uscita dal sito
  • la frequenza di rimbalzo di ogni pagina web
  • la fonte di acquisizione del traffico.

 

Google Analytics è una vera miniera d’oro per le aziende e peri professionisti del Digital Marketing.

Altro indispensabile strumento di monitoraggio e di analisi è Google Search Console, anche questo offerto gratuitamente da Google ai webmaster per poter migliorare costantemente le performance del sito web. Con Google Search Console puoi correggere gli eventuali errori di indicizzazione, sollecitare il passaggio del crawler di Google, ottimizzare il posizionamento per specifiche query di tuo interesse e molto altro ancora. Le query sono le domande che gli utenti pongono al motore di ricerca.

Indispensabili tool di analisi del Web sono anche le heat map, ovvero le mappe di calore.  Strumenti come Hotjar registrano le sessioni di navigazione degli utenti e creano le mappe di calore, delle rappresentazioni grafiche a colori che evidenziano i punti in cui gli utenti focalizzano la loro attenzione. In questo modo puoi valutare i contenuti più attraenti, i luoghi della pagina web a più alta visibilità, cosa viene visualizzato e letto e cosa non.

Web Analytics: assumi decisioni consapevoli

Se vuoi assumere decisioni consapevoli per il tuo business digitale devi partire da qui: dai dati. Forniscono prove, offrono risposte e generano nuove domande in un flusso di miglioramento senza fine.

Sei alla ricerca di professionisti a cui affidare l’analisi del tuo sito web e/o del tuo progetti digitale?

Noi siamo qui.

Hai trovato questo contenuto utile?
TAGS:
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tags:

L'autore

ti è piaciuto questo articolo?

Leggine un altro sullo stesso argomento

oppure scegline uno dello stesso autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai bisogno di professionisti capaci di far crescere il tuo business online?

Entra in relazione con noi.

Oppure scarica e salva la scheda contatto di I'm Evolution