SEO per hotel: cos’è e perché il tuo sito web ne ha bisogno

Tempo di lettura - 3 minuti

È vero che con il trascorrere degli anni e le continue implementazioni di Google nei risultati di ricerca il sito web ha assunto un ruolo molto diverso da quello del passato, ma è vero anche che il sito web rappresenta la casa di ogni brand e che, in quanto tale, va allestito, curato e – quando necessario – rinnovato e ammodernato. 

Se gestisci una struttura alberghiera, styling e restyling del tuo sito web non possono che partire da un’Audit SEO e dall’ottimizzazione SEO per hotel. Qui ti diciamo anche perché.

Cos’è la SEO per hotel

L’ottimizzazione SEO per hotel è un’attività strategica che va ben oltre l’obsoleto concetto di parole chiave e serve a mettere in atto – a seguito di un’analisi accurata – una serie di iniziative volte a vincere i competitors e conquistare in definitiva il tanto agognato clic della prenotazione.

Perché il sito web dell’hotel non può prescindere dall’ottimizzazione SEO

In ambito travel, Google sostiene che il customer journey di un viaggiatore si componga di 4 fasi:

  1. sogno;
  2. pianificazione del viaggio;
  3. prenotazione;
  4. esperienza.

Nelle fasi del sogno e della pianificazione, gli utenti navigano il web in cerca delle informazioni necessarie per individuare la località e la struttura presso cui trascorrere le proprie vacanze e come. Si tratta di un lungo girovagare tra siti web, motori di ricerca, social media, forum, gruppi social verticalizzati, blog istituzionali e profili di influencer specializzati, che, mentre conduce a una decisione, prolunga i tempi della conversione.

Il nostro compito è quello di inserirci in questa moltitudine, tirare fuori l’utente dalla confusione e – con una spinta gentile – incentivarlo all’azione

L’ottimizzazione SEO per hotel e un sito ricco di informazioni chiare e corrette ci aiutano a portare a termine la nostra missione.

I vantaggi dell’ottimizzazione SEO per hotel

L’ottimizzazione SEO per hotel garantisce alle strutture alberghiere almeno 5 vantaggi:

  1. aumento della visibilità organica;
  2. aumento delle prenotazioni dirette;
  3. migliori performances delle campagne a pagamento;
  4. più traffico qualificato al sito web;
  5. migliore posizionamento locale.

Andiamo ad approfondire.

1. Aumento della visibilità organica

La visibilità organica del sito web dell’hotel dipende dal punteggio SEO che Google gli attribuisce, basato in parte sugli aspetti tecnici della SEO e in parte sugli aspetti contenutistici, ma anche sull’autorevolezza del brand, che, con l’avvento dell’Intelligenza Artificiale, ridisegnerà un nuovo modo di fare SEO.

Ciononostante, nell’attribuzione del punteggio SEO, continueranno a rilevare già note attività di SEO per hotel, tra le quali:

  • ottimizzazione dell’architettura del sito web: da una parte consente a Google di capire in quale settore operi e dall’altra consente agli utenti di navigare con maggiore fluidità;
  • ottimizzazione dei tempi di caricamento delle pagine: necessaria per eludere la possibilità di perdere posizionamenti organici e prenotazioni;
  • miglioramento dell’esperienza utente: serve a rendere il sito web (facilmente) navigabile da qualunque dispositivo mobile;
  • link building interna ed esterna: attività indispensabile per dimostrare autorevolezza a Google e facilitare gli utenti nella raccolta di informazioni relative al bisogno da soddisfare. 

2. Aumento delle prenotazioni dirette

Lo sappiamo, le garanzie offerte dalle OTA – prima tra tutte booking.com – riducono le prenotazioni dirette e anche i ricavi. Ma non tutto è perduto: con un blog e una ben ponderata strategia di disintermediazione per hotel è possibile intercettare in modo indiretto un bisogno esplicito e così aumentare le prenotazioni tramite Booking Engine. 

Facciamo un esempio: hai un hotel a Milano, perlopiù frequentato da viaggiatori che hanno a disposizione pochi giorni per visitare la città. Potresti creare delle guide con indicazioni dettagliate sulle principali attrazioni e come raggiungerle ottimizzando i tempi. A partire dalla stazione della metropolitana più vicina al tuo hotel, ovviamente.

3. Migliori performances delle campagne a pagamento

Sapevi che le campagne Google Ads performano meglio se i contenuti delle pagine web sono pertinenti e rilevanti per gli utenti?

Proprio così: con una corretta ottimizzazione SEO del sito web e delle pagine di atterraggio possiamo spuntare migliori posizionamenti per i nostri annunci. E a prezzi migliori.

Questo è vero per tutte le campagne Google Ads, incluse quelle di “Cose da fare”, che consentono di promuovere servizi non direttamente connessi al soggiorno, come i percorsi benessere e i tour enogastronomici.

4. Più traffico qualificato al sito web

Che si tratti di Search o di Vocal Search, quando un utente naviga il web in cerca di informazioni o di soluzioni al suo problema effettua una richiesta molto specifica e ricca di dettagli. Dettagli su cui dobbiamo lavorare per farci trovare dalle persone giuste al momento giusto.

Riprendiamo il nostro esempio dell’hotel a Milano: quanto potrà essere utile al mio albergo comparire nelle ricerche di “Hotel a Milano pet friendly” se non è concesso soggiornare con un amico a quattro zampe? Quanto potrà essere utile alla mia struttura comparire nelle ricerche di “Hotel a Milano con piscina” se la mia struttura ne è sprovvista?

Ecco. Con la SEO per hotel possiamo raggiungere le persone in target e contenere la possibilità di raggiungere persone fuori target.

5. Miglioramento del posizionamento locale

Quando parliamo di posizionamento locale ci viene naturale pensare – a giusta ragione – a strumenti come Google Maps e Google Business Profile; meno naturale ci viene pensare a quanto l’ottimizzazione SEO di ciascuno strumento influenzi l’efficacia dell’altro.

Per Google è fondamentale restituire informazioni corrette e aggiornate agli utenti che effettuano una richiesta e il sito web rappresenta ancora la sua principale fonte di informazione, motivo per cui attribuisce un ranking più alto alle strutture che:

  • mantengo aggiornati i dati NAP (Name, Address, Phone Number) in tutto il web (auspicabilmente dovrebbero essere ovunque gli stessi ed essere riportati anche nel footer del sito web); 
  • mantengono i prezzi dei vari servizi sempre aggiornati
  • caricano foto e video sempre nuovi e li ottimizzano per la SEO; 
  • aggiornano con regolarità i servizi offerti dall’hotel e da ciascuna camera (es. wi-fi, frigobar, piscina, ecc.).

Queste accortezze aiutano le strutture alberghiere a comparire per un numero maggiore di parole chiave e a migliorare il posizionamento per ricerche del tipo “Hotel a Milano”, “Hotel vicino a me”, “Hotel in zona”, “Hotel nelle vicinanze”.

Vuoi ottimizzare la SEO per hotel del tuo sito web?

I nostri Francesco Primiceri e Luca Coletta possono aiutarti a conoscere la situazione di partenza del tuo sito web e individuare le aree in cui intervenire per migliorarne la visibilità organica. A tutto vantaggio del tuo fatturato.

Entriamo in contatto

Articoli Recenti

I’m Evolution ti aspetta al BTM di Bari 2024

Lead Generation B2B: cos’è, come si fa, quanto costa

Up Selling e Cross Selling: significato, esempi e differenza

Analisi dei dati e-commerce: a cosa serve, come e cosa misurare

Come pubblicizzare un sito e-commerce? Consigli e Best Practices

5 strumenti di Intelligenza Artificiale per e-commerce sempre al passo

Hai trovato questo contenuto utile?
TAGS:
Condividi
Tags:

Scopri cosa abbiamo fatto per i nostri clienti:

L'autore

Vuoi restare informato sui prossimi articoli?

Iscriviti alla Newsletter I'm Evolution

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

ti è piaciuto questo articolo?

Leggine un altro sullo stesso argomento

oppure scegline uno dello stesso autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa dicono i clienti che hanno usufruito dei nostri servizi

Hai bisogno di professionisti capaci di far crescere il tuo business online?

Entra in relazione con noi.

Oppure scarica e salva la scheda contatto di I'm Evolution